IPO SAN MARINO dal 1 al 6 OTTOBRE 2020

Quando uscì la notizia che, dopo la lenta fase di ripartenza delle attività economiche post lockdown, si sarebbe disputata una nuova tappa di IPO €300.000 GTD a San Marino e la Giochi del Titano, oltre che a gestire, avrebbe anche ospitato l’evento per la prima volta, suscitò da subito un gran clamore nel mondo del poker live.

Dopo l’edizione svoltasi a cavallo degli ultimi giorni di luglio e i primi di agosto 2020, IPO e Giochi del Titano hanno deciso di rilanciare con una tappa autunnale da €500.000 GTD che sarà nuovamente ospitata negli ambienti della Giochi del Titano dal 1 al 6 Ottobre 2020.

L’ediziona estiva, con le sue 756 entries al Main Event, culminato dopo 5 giorni di gioco e 4 ore di heads up con la vittoria di Francesco Di Domenico, ha portato con sé la certezza che IPO mancava al Poker Live e al Poker Live mancava IPO: è stato uno dei primi grandi eventi di poker giocato a livello europeo, che ha fatto storia sia che per la magnifica risposta dei players in un momento storico così particolare, sia per il protocollo che la Giochi del Titano ha adottato per garantire la più ampia sicurezza in termini di contrasto alla diffusione del Covid-19.

Vogliamo ricordare alcuni standard di sicurezza che verranno replicati anche in questa edizione:

termoscanner all’ingresso che rileva la temperatura corporea rispettando il diritto alla privacy dei clienti; ricambio ogni 4 minuti del 100% dell’aria presente all’interno delle nostre sale; uso della mascherina; test sierologici di tutti i lavoratori che collaborano con noi in occasione dell’evento; lavaggio delle mani tramite spray igienizzante che avviene più volte ad opera del personale preposto, da quando si accede alle sale a quando si prende posto ai tavoli, in modo che non sia possibile, né per i clienti, né per il personale, toccare il materiale da gioco senza aver igienizzato prima le mani.

IPO e Giochi del Titano hanno riportato il poker a essere giocato nella sua forma più emozionante e nonostante i vincoli imposti dalla situazione sanitaria, gli organizzatori non si sono risparmiati mettendo in campo tutte le risorse logistiche e organizzative presenti nel proprio know-how.

L’emozione, per chi da tanti anni organizza o collabora con IPO, è rivedere ogni volta campioni, professionisti e amatori ritrovarsi a questo storico evento che presenta nel Main Event una delle strutture di gioco più amate dai players. In questi giorni si respira Poker,