In una conferenza stampa Euro Rounders ha presentato lo Shark Bay: in attesa dello schedule ecco come si giocherà.

Stamattina ha avuto luogo presso la sala della sede sammarinese di Euro Rounders, la conferenza stampa per presentare l’evento pilota poker livedenominato “Shark Bay”. Un ritorno nel ritorno, un grande brand che riparte dopo alcuni anni di stop e un’organizzazione (Euro Rounders) che, insieme alla Giochi del Titano, daranno vita al primo grande evento in Europa dopo l’emergenza sanitaria Covid-19 che ha portato ad un lungo blocco dei tornei di poker dal vivo.

In attesa dello schedule bloccato dalle nuove norme relative al coprifuoco che dovrebbero essere cambiate nelle prossime ore dalla cabina di regia, ecco quali sono le prime indiscrezioni dal regolamento dello Shark Bay che l’authority del gioco di San Marino ha concertato con Giochi del Titano ed Euro Rounders.

Tutti i clienti che vorranno accedere ai tavoli da gioco live, dovranno ottenere l’apposito“Pass/Braccialetto” che verrà riconosciuto a chi è in possesso dell’apposita tessera vaccinale, oppure di certificato cartaceo di avvenuta vaccinazione completa, a chi è in possesso di certificato cartaceo di guarigione dal Covid emesso nei 6 mesi precedenti, a chi è in possesso di documentazione cartacea attestante il possesso di anticorpi superiori a 50 con esame anticorpalecon data non antecedente a 6 mesi dal momento dell’ingresso e chi ha la certificazione cartacea attestante l’effettuazione di test antigenico rapido o